Mercatino della pesca
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Cronaca di uno scempio

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

Cronaca di uno scempio Empty Cronaca di uno scempio

Messaggio Da ultimocavaliere il Mer Mag 30, 2012 11:59 am

La grande paura per una telefonata ricevuta il sabato sera, e l’orrenda verità della domenica mattina: un intero lago distrutto!!

Andiamo con ordine: il periodo di chiusura al bass è da poco iniziato, la frega dovrebbe essere in pieno svolgimento e quindi lascio tranquilli i miei amici bass, sperando che anche gli altri la pensino come me. L’ultima volta in cui sono stato al lago, mi sembrava di averlo trovato veramente in salute: nell’estate 2011 aveva vissuto un momento alquanto difficile per via della mancanza di precipitazioni, ed avevo temuto che i pesci potessero soffrirne. A marzo 2012 il livello dell’acqua non era quello che ci si dovrebbe aspettare ad inizio primavera, ma un buon recupero c’era stato: l’elemento liquido era tornato ad assumere un bel colore verde, quasi come una pianta che rinvigorisce dopo aver mostrato per lungo tempo le sue foglie ingiallite.
Non erano mancate le catture, che decisi di non postare per evitare di pubblicizzare il luogo, ma oggi, ahimè, questo non ha più senso.
Ad Aprile ho smesso di frequentare la cava per assicurare ai bass la giusta tranquillità per la frega, e già pregustavo la ripresa delle mie battute di pesca in solitaria, a bordo magari del mio fedele kajak, appena il periodo di chiusura fosse terminato. Avevo scorto proprio a Marzo un paio di begli esemplari, pensavo di averne individuato i possibili rifugi ed ero concentratissimo sulle strategie per la loro cattura.
Poi, però, succede quello che non ti aspetti, una telefonata che ti lascia di sasso: “Luigi è successo un disastro, mi hanno detto che hanno avvelenato la cava dei bass”.
Non faccio passare che poche ore, il mattino seguente sono già sul posto armato di kajak ed attrezzatura leggera perché nonostante il divieto non sia ancora caduto voglio provare a prendere qualcosa, per convincermi che non tutto è perduto.
Purtroppo al mio arrivo mi rendo subito conto della gravità della situazione: pesci in decomposizione lungo la riva, un colore grigiastro dell’acqua ed un odore di morte che si alza dal lago.

Cronaca di uno scempio 278_IMGP0292

Pochi minuti mi bastano per calarmi ugualmente in acqua, ed un giro delle sponde mostra la tragedia nelle sue reali dimensioni. Nei pressi dei canneti ci sono pesci con la pancia in su, quasi tutti pesci enormi per lo standard del lago: ne aggancio un paio con il boga, quelli che mi sembrano più grossi, e ne leggo i pesi di 3,2 e 2,7 Kg. Bestie incredibili, miracoli della natura che finiscono col diventare osceni fantocci.

Cronaca di uno scempio 481_IMGP0277

Cronaca di uno scempio 382_IMGP0280

Cronaca di uno scempio 286_IMGP0285


Anche i persici sole hanno fatto la stessa fine, ed inizio a pensare che il danno sia totale.
Cronaca di uno scempio 111_IMGP0294


Solo un conto non mi torna: il lago ospitava migliaia di pesci, lo so bene, però lungo le rive ne conto 20 o trenta al massimo. Provo a pescare nei punti migliori, quelli che mi hanno sempre assicurato una abboccata, e monto le esche più piccole e micidiali che ho: niente!!! Sono spariti tutti i pesci per davvero, almeno così mi sembra.


Cronaca di uno scempio 712_IMGP0286

Cronaca di uno scempio 112_IMGP0288


Scrutando il profilo delle sponde, scopro una tanica che è ben più di un sospetto: acido nitrico, un prodotto chimico sicuramente letale.


Cronaca di uno scempio 531_IMGP0295

Sono deciso a vederci chiaro nella faccenda, e mi reco in paese per raccogliere informazioni. Tra il bar della piazza ed un negozio di pesca il cui titolare si dimostra gentilissimo e disponibile, ricavo le informazioni che mettono un po’ di luce: sembra che il fattaccio sia avvenuto circa 10 giorni prima, ed ovviamente non sia ha certezza di chi sia l’autore dell’insano gesto. Un ragazzo va a pesca il pomeriggio dl 9 Maggio (periodo di divieto, ma questa faccenda ora non ha più importanza) e prende molti bass, tanto da voler tornare a pescare il giorno seguente; con suo grandissimo stupore, non ha neppure una abboccata ed anzi nota alcuni pesci morti proprio nei pressi della postazione che aveva occupato il giorno prima. Avendo timore di aver causato la morte di quei pesci con operazioni di slamatura forse improprie, chiede consiglio al suo negoziante di fiducia che però coglie subito la possibile verità: nei giorni immediatamente successivi, si assiste allo scempio gruppi di “pescatori” dell’Est europeo che, armati di retini e gommoni, accolgono i pesci che vengono a galla e li portano via in catini. Chi ha assisto alla cosa, mi giura di aver visto portare via quintali e quintali di pesce.
Analisi biochimiche condotte sui campioni prelevati dalla cava parlano di salmonella, ma questa è un effetto e non la causa dell’avvelenamento: l’acido è infatti solubile in acqua e non lascia più traccia, mentre la salmonella è una infezione che si diffonde per via dei cadaveri sul lago.
La vicenda è così ricostruita: pur di prelevare il pesce dalla cava, questi abilissimi “pescatori” decidono di avvelenarne le acque e, sprezzanti perfino delle possibili conseguenza per la loro stessa salute, raccolgono poi i pesci che vengono a galla.
Davvero non trovo parole adatte per esprimere con la giusta efficacia il ribrezzo che provo per queste persone, che hanno distrutto un ambiente sano e ricco, paradiso ricreativo per molti pescatori coscienziosi. Ho iniziato a frequentare questo lago quasi 10 anni fa, da queste acque ho estratto il mio primo bass e immaginavo che qui avrei un giorno portato mio figlio per la sua prima battuta di pesca a spinning … qualche litro di acido e sogni e ricordi vanno in fumo.
Chi mi conosce ed ha avuto modo di scambiare qualche opinione con me, sa quanto insisto sulla necessità di preservare l’integrità degli ambienti di pesca e sull’importanza di tenere segreti gli spot, anche quelli meno “nobili” come ex cave di estrazione; credo che queste foto facciano ben comprendere le ragioni per cui lo faccio, e mi auguro che simili eventi non accadano mai nel posto dei vostri sogni … i sogni che vanno in fumo hanno un bruttissimo odore, ti stringono la gola e fanno quasi soffocare, ed a distanza di quasi un mese mi sembra ancora di avvertirne forte il sapore amaro.

ultimocavaliere

Numero di messaggi : 49
Età : 36
Località : Aversa
Data d'iscrizione : 27.07.11

Torna in alto Andare in basso

Cronaca di uno scempio Empty Re: Cronaca di uno scempio

Messaggio Da giorgioelf il Mer Mag 30, 2012 12:58 pm

che figli di put**na sti bast***i non andrebbero solo arrestati, prima andrebbero ammazzati di botte, e la mia non è un 'istigazione alla violenza ma una semplice e giusta pena per degli str**zi inqualificabili. Spero che molto di quei pesci se li siano mangiati loro, zingari infami!
giorgioelf
giorgioelf

Numero di messaggi : 1224
Località : prov. Cosenza
Data d'iscrizione : 06.01.11

http://spinningobsession.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

Cronaca di uno scempio Empty Re: Cronaca di uno scempio

Messaggio Da riccardo dessi il Mer Mag 30, 2012 1:53 pm

Che tristezza .... mista a incazzo violento Cronaca di uno scempio 209884 Cronaca di uno scempio 209884 Cronaca di uno scempio 209884 Cronaca di uno scempio 209884

Pensa che capitano cazzate analoghe in luoghi simili a quelli che ho avuto l'onore di visitare e pubblicare, dove erano presenti specie autoctone dai tempi dei tempi ( macrostigma ) Cronaca di uno scempio 164198

Pesca subacquea vigliacca, reti maledette e altre cazzate del " prendi tutto cio che puoi ... poi pensa a che ci farai" Cronaca di uno scempio 209884 ma chi deve salvaguardare dove cazzo stà??? Cronaca di uno scempio 209884

Mai incontrati in vita mia!!!! poi certo che chi si preoccupa se non vengono rispettati i tempi per specie alloctone ( che per giunta pratica SOLO il Catch & Release ) passa in secondo piano!
riccardo dessi
riccardo dessi

Numero di messaggi : 2968
Località : sestu
Data d'iscrizione : 26.10.10

Torna in alto Andare in basso

Cronaca di uno scempio Empty Re: Cronaca di uno scempio

Messaggio Da jp74 il Mer Mag 30, 2012 1:58 pm

Cronaca di uno scempio 209884 Cronaca di uno scempio 209884 Cronaca di uno scempio 209884 Cronaca di uno scempio 209884 Cronaca di uno scempio 209884
ma le autorità dove sono in questi frangenti¿¿¿¿¿¿¿¿¿¿¿¿¿¿
jp74
jp74
Moderatore

Numero di messaggi : 7771
Età : 46
Località : TREVISO
Data d'iscrizione : 15.01.10

http://www.mercatinodellapesca.com/

Torna in alto Andare in basso

Cronaca di uno scempio Empty Re: Cronaca di uno scempio

Messaggio Da andre_blues il Mer Mag 30, 2012 2:06 pm

Le autorità mi sa che non esistono... Ne sto vedendo davvero di tutti i colori, tutti si sentono in diritto di fare gli scempi che vogliono, tanto l'impunità è garantita...
Questo sia in mare che nelle acque interne... A me sta proprio passando la voglia di andarci a pesca... occhio non vede, cuore non duole
andre_blues
andre_blues

Numero di messaggi : 1042
Località : Oristano-Cagliari
Data d'iscrizione : 22.11.09

Torna in alto Andare in basso

Cronaca di uno scempio Empty Re: Cronaca di uno scempio

Messaggio Da giorgioelf il Mer Mag 30, 2012 3:04 pm

E invece no, invece bisogna incazzarsi e cercare di fare gruppo e prenderli a calci nel sedere, poi bisogna avvisare le autorità e DENUNCIARE LE AUTORITà CHE NON INTERVENGONO! Da un po di tempo sembriamo esser diventati un Paese di fessi "occhio non vede cuore non duole?" no ragazzi, penso che oltre al c&r come nostro rispetto verso il mare bisogna anche impegnarsi contro certi ignobili delinquentucci da 4soldi.
giorgioelf
giorgioelf

Numero di messaggi : 1224
Località : prov. Cosenza
Data d'iscrizione : 06.01.11

http://spinningobsession.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

Cronaca di uno scempio Empty Re: Cronaca di uno scempio

Messaggio Da ultimocavaliere il Mer Mag 30, 2012 3:24 pm

Purtroppo la cava in questione si trova in un territorio in concessione a dei privati, tanto da essere stata anche recintata. Sa tanto di beffa: se fossero anche colti con le mani nel sacco, i responsabili non potrebbero neppure essere incriminati per danno ambientale verso la comunità.

ultimocavaliere

Numero di messaggi : 49
Età : 36
Località : Aversa
Data d'iscrizione : 27.07.11

Torna in alto Andare in basso

Cronaca di uno scempio Empty Re: Cronaca di uno scempio

Messaggio Da themasterfish il Mer Mag 30, 2012 3:41 pm

No No No

_________________
L'uomo veramente grande e' colui che fa sentire grande ogni altro uomo.. Chesterton
Di fronte al mare la felicità è un'idea semplice Jean-Claude Izzo
Il mare non ha paese nemmeno lui, ed è di tutti quelli che lo sanno ascoltare Giovanni Verga

Cronaca di uno scempio Logobl11CAPITANRUSTYHOOK
themasterfish
themasterfish
Admin

Numero di messaggi : 10021
Età : 51
Località : SICILIA
Data d'iscrizione : 16.12.08

http://www.mercatinodellapesca.com

Torna in alto Andare in basso

Cronaca di uno scempio Empty Re: Cronaca di uno scempio

Messaggio Da giorgioelf il Mer Mag 30, 2012 4:19 pm

Scusami ma anche in caso di privati credo che possano essere denunciati come danno a privati, se io possiedo una villetta/parco giochi privato, ma aperto al pubblico e qualcuno entra e mi sfascia tutto penso proprio che io possa denunciarli. Alla fine un lago di privati e una sorta di gigante acquario pubblico che è stato distrutto, di certo gli attori dello scempio sono punibili dalla legge.
giorgioelf
giorgioelf

Numero di messaggi : 1224
Località : prov. Cosenza
Data d'iscrizione : 06.01.11

http://spinningobsession.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

Cronaca di uno scempio Empty Re: Cronaca di uno scempio

Messaggio Da giorgioelf il Mer Mag 30, 2012 4:20 pm

Ma ovviamente in questo caso credo che la denuncia debba partire dai proprietari del laghetto!
giorgioelf
giorgioelf

Numero di messaggi : 1224
Località : prov. Cosenza
Data d'iscrizione : 06.01.11

http://spinningobsession.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

Cronaca di uno scempio Empty Re: Cronaca di uno scempio

Messaggio Da ultimocavaliere il Mer Mag 30, 2012 4:27 pm

giorgioelf ha scritto:Scusami ma anche in caso di privati credo che possano essere denunciati come danno a privati, se io possiedo una villetta/parco giochi privato, ma aperto al pubblico e qualcuno entra e mi sfascia tutto penso proprio che io possa denunciarli. Alla fine un lago di privati e una sorta di gigante acquario pubblico che è stato distrutto, di certo gli attori dello scempio sono punibili dalla legge.

Non son un tecnico delle questioni legali, però mi hanno spiegato che:

- il procedimento non è d'ufficio in questi casi, deve esserci una denuncia da parte del soggetto leso
- le pene sono molto diverse: danneggiamento di proprietà privata è una cosa, disastro ambientale un'altra

Al di là delle pene, a me basterebbe sapere dove si trovano ora queste persone... proverei ad insegnargli che esistono anche altri usi che si possono fare dell'acido, e possono essere molto interessanti.

ultimocavaliere

Numero di messaggi : 49
Età : 36
Località : Aversa
Data d'iscrizione : 27.07.11

Torna in alto Andare in basso

Cronaca di uno scempio Empty Re: Cronaca di uno scempio

Messaggio Da andre_blues il Mer Mag 30, 2012 4:35 pm

giorgioelf ha scritto:E invece no, invece bisogna incazzarsi e cercare di fare gruppo e prenderli a calci nel sedere, poi bisogna avvisare le autorità e DENUNCIARE LE AUTORITà CHE NON INTERVENGONO! Da un po di tempo sembriamo esser diventati un Paese di fessi "occhio non vede cuore non duole?" no ragazzi, penso che oltre al c&r come nostro rispetto verso il mare bisogna anche impegnarsi contro certi ignobili delinquentucci da 4soldi.

Ovvio che la mia era un'estremizzazione.... ma di sicuro non posso essere ottimista.... il nostro c&r è sicuramente un gesto doveroso se ci consideriamo pescatori sportivi e abbiamo una certa mentalità... ma lo vedo sempre più come una goccia nel mare... Poi quando vedi cosa possono fare certi individui in poco tempo
andre_blues
andre_blues

Numero di messaggi : 1042
Località : Oristano-Cagliari
Data d'iscrizione : 22.11.09

Torna in alto Andare in basso

Cronaca di uno scempio Empty Re: Cronaca di uno scempio

Messaggio Da giorgioelf il Mer Mag 30, 2012 4:55 pm

ultimocavaliere ha scritto:a me basterebbe sapere dove si trovano ora queste persone... proverei ad insegnargli che esistono anche altri usi che si possono fare dell'acido, e possono essere molto interessanti.

TI STIMO
giorgioelf
giorgioelf

Numero di messaggi : 1224
Località : prov. Cosenza
Data d'iscrizione : 06.01.11

http://spinningobsession.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

Cronaca di uno scempio Empty Re: Cronaca di uno scempio

Messaggio Da Bassbambaccione il Mer Mag 30, 2012 5:35 pm

Cose di una tristezza disarmante, purtroppo sempre più frequenti sulle sponde dei nostri tratti fluviali e pure sulle nostre coste.....
Ricordo, due o tre anni fà, la distruzione di un tratto no-kill sul Reno, causata da sversamento di varichina a monte del tratto, x far razzia di poche trotelle.... il tratto in questione ha necessitato di due stagioni x rimettersi in sesto.....
Noi possiamo soltanto vedere e cercare di denunciare le varie situazioni, pressando le autorità competenti a smuoversi..... Cronaca di uno scempio 164198

_________________
R@by71

Cronaca di uno scempio Club

IL MIO BLOG

Il mio Feedback
Bassbambaccione
Bassbambaccione
Moderatore

Numero di messaggi : 8439
Età : 48
Località : (AR)
Data d'iscrizione : 10.12.08

Torna in alto Andare in basso

Cronaca di uno scempio Empty Re: Cronaca di uno scempio

Messaggio Da riccardo dessi il Mer Mag 30, 2012 6:06 pm

Bassbambaccione ha scritto:Cose di una tristezza disarmante, purtroppo sempre più frequenti sulle sponde dei nostri tratti fluviali e pure sulle nostre coste.....
Ricordo, due o tre anni fà, la distruzione di un tratto no-kill sul Reno, causata da sversamento di varichina a monte del tratto, x far razzia di poche trotelle.... il tratto in questione ha necessitato di due stagioni x rimettersi in sesto.....
Noi possiamo soltanto vedere e cercare di denunciare le varie situazioni, pressando le autorità competenti a smuoversi..... Cronaca di uno scempio 164198

Beati voi che usufruite anche di ripopolamento ... quì una volta spolpato un torrente ... resta vuoto per sempre Cronaca di uno scempio 164198

Ti dirò di più ... quando sono state fatte immissioni ( poche e solo perchè c'era da mangiare) i primi avvisati sono stati coloro che, andate via le persone incaricate per il rilascio, sono arrivati con qualche decina di metri di reti affraid il resto te lo lascio immaginare Cronaca di uno scempio 209884 Cronaca di uno scempio 209884 Cronaca di uno scempio 209884 Cronaca di uno scempio 209884 Cronaca di uno scempio 209884
riccardo dessi
riccardo dessi

Numero di messaggi : 2968
Località : sestu
Data d'iscrizione : 26.10.10

Torna in alto Andare in basso

Cronaca di uno scempio Empty Re: Cronaca di uno scempio

Messaggio Da Dr.Bass il Mer Mag 30, 2012 7:22 pm

queste sono le cose che a me fanno proprio incazzare!! No
lo sapete tutti come vedo io la pesca!!
rilascio sempre ma se qualcuno in famiglia o un amico che ha il figliolo o il nipotino che deve mangiare un pesciotto...e riesco ad acciuffarlo e rientra nei canoni delle regole scritte!!!! Io lo porto a casa!
quindi non frequento cave,buche,laghetti eur e via dicendo...
ma il semplice fatto che una zona di pesca anche non conforme al mio ideale ,che poi puo' essere discutibilissimo,venga deturpata cosi' mi viene solo che il magone!! il nostro territorio e' in balia del primo che arriva....non va' bene!!! spendiamo soldi per cazzate e non si ha una buona vigilanza sul territorio....mah'?? tutti voi sapete che ho una specie di subimmago di blog..e tra i miei followers ho trovato lui!!!!!

http://samuelecavina.blogspot.it/

un blog di un ragazzo che ha una grande predisposizione verso il sociale e il rispetto delle regole e della natura!
vi consiglio di dargli una letta....io sono un matematico sicuramente fallito!!! ma se faccio proporzioni mi rendo conto che quello che vive ULTIMOCAVALIERE e' un dramma!!
ma quello che vive tutto il nostro territorio???
potrei ammazzarvi per ore....i miei occhi hanno visto morire troppe realta'...
le cose vanno dette,documentate e denunciate anche se....ai posteri l'ardua sentenza...noi funzionamo cosi'!! c'e' poco da fa' e poco da di'!!!
SIGNORI...DE CHE STAVAMO 'A PARLA'???? Cronaca di uno scempio 746980 Cronaca di uno scempio 746980 Cronaca di uno scempio 746980 Cronaca di uno scempio 746980 Cronaca di uno scempio 746980 Cronaca di uno scempio 746980
PROVIAMO AD INIZIARE A FARCI RISPETTARE!!! INVECE DI FARE I GIOCHETTI DI RIVALSA E CONTRALTARE CON LE VARIE CAZZATE SOLO PER FINI PERSONALI SUL WEB..... BISOGNEREBBE GUARDARSI IN FACCIA !!! SENZA TANTE DISTINZIONI DI DISCIPLINE PISCATORIE!!! PESCARE NON PIACE A TUTTI!! MA NOI DOVREMO ESSERE UNA GRANDE COMMUNITY E INVECE NON SIAMO UN C@@@US!!
BELLA FRATE' !! MA DE CHE'?? BELLA UN PAR DE PALLE!!! jocolor jocolor jocolor jocolor jocolor
ME SEMBRA GIUSTO E DOVEROSO!!!
Dr.Bass Suspect




Dr.Bass
Dr.Bass

Numero di messaggi : 3040
Età : 64
Località : ROMA
Data d'iscrizione : 27.11.08

Torna in alto Andare in basso

Cronaca di uno scempio Empty Re: Cronaca di uno scempio

Messaggio Da FraDrago90 il Gio Mag 31, 2012 9:15 am

Cronaca di uno scempio 797600 Cronaca di uno scempio 797600 Cronaca di uno scempio 797600 Cronaca di uno scempio 797600 Cronaca di uno scempio 797600 Cronaca di uno scempio 797600 Cronaca di uno scempio 797600
FraDrago90
FraDrago90

Numero di messaggi : 4529
Età : 30
Località : Reggio Calabria
Data d'iscrizione : 29.03.12

https://www.facebook.com/FraDragoAssistHook

Torna in alto Andare in basso

Cronaca di uno scempio Empty Re: Cronaca di uno scempio

Messaggio Da lucciolox il Gio Mag 31, 2012 11:11 am

appena ho iniziato a vedere le foto purtroppo gia avevo capito cosa era succeso, purtroppo mi hanno sputtanato 2 dei piu bei posti nella mia zona nello stesso modo, un canale dove prendevo (2-3 anni fa) minimo 2 lucci e qualche bass ad ogni uscita.

abbiamo saputo che hanno visto i soliti ragazzacci (diciamo cosi) che avevano le reti di traverso al canale e a monte avevano buttavano litri e litri di candeggina.

bene da 3 anni ad ora non si e' ancora ripreso completamente, nonostante ci sia acqua corrente che dovrebbe portare via gli inquinanti...

anche a me sinceramente sta passando la voglia di andare a pescare dato che non si prende piu niente, ma se non avessi tanto da perdere saprei io come fermare queste cose Cronaca di uno scempio 209884 Cronaca di uno scempio 454999 se lo fanno a casa loro li sbattono in galera a pane e acqua (non come da noi con la televisione e il giornale e il menu che cambia tutti i giorni) Cronaca di uno scempio 796446
lucciolox
lucciolox

Numero di messaggi : 897
Località : milano
Data d'iscrizione : 02.12.09

Torna in alto Andare in basso

Cronaca di uno scempio Empty Re: Cronaca di uno scempio

Messaggio Da frankie il Gio Mag 31, 2012 12:35 pm

cavolo quanta violenza mi istigano questi delinquenti...altro che galera...
frankie
frankie

Numero di messaggi : 587
Località : litorale pontino
Data d'iscrizione : 14.04.09

Torna in alto Andare in basso

Cronaca di uno scempio Empty Re: Cronaca di uno scempio

Messaggio Da Bruno90 il Gio Mag 31, 2012 1:40 pm

Cronaca di uno scempio 797600 Cronaca di uno scempio 797600 Cronaca di uno scempio 797600 Cronaca di uno scempio 797600 Cronaca di uno scempio 797600 Si meriterebbero Cronaca di uno scempio 454999 Cronaca di uno scempio 454999 Cronaca di uno scempio 454999 chi ha compiuto questo scempio...anzi disastro Cronaca di uno scempio 209884 Cronaca di uno scempio 209884 Cronaca di uno scempio 209884
Bruno90
Bruno90

Numero di messaggi : 947
Età : 30
Località : Reggio Calabria
Data d'iscrizione : 27.11.11

Torna in alto Andare in basso

Cronaca di uno scempio Empty Re: Cronaca di uno scempio

Messaggio Da lucciolox il Gio Mag 31, 2012 3:05 pm

per fortuna che non va sempre cosi... proprio oggi leggo che a volte le autorita' riescono a fare il loro lavoro Cronaca di uno scempio 82503

anche se non e' una cosa di questi giorni ma di un mesetto fa...

http://www.carpfishing-mania.it/2012/04/19/reti-per-250-metri-al-lago-lungo/
lucciolox
lucciolox

Numero di messaggi : 897
Località : milano
Data d'iscrizione : 02.12.09

Torna in alto Andare in basso

Cronaca di uno scempio Empty Re: Cronaca di uno scempio

Messaggio Da pijall il Gio Mag 31, 2012 4:06 pm

leggere questo articolo mi vien da piangere...
A casa nostro non si sta più tranquilli...qui da noi abbiamo il problema con gli orientale che con filaccioni e pezzetti di fagato portano via di tutto, ma non solo loro...aggiungo che mi sono trovati in cave e anche belle grandi dove italiani e grido ITALIANI portavano via diversi pesci...
Dopo aver litigato per un bel pò, mi sono visto costretto a segnalere alle autorità il signore di turno...(organi competenti sanzionato il fortunatino di turno)...
Ritornando al report, credo che segnalare alle autorità il fatto, secondo me, se non è una cava privata, è obbligatorio accertare i colpevoli visto che secondo me si può parlare di disastro ambientale, invece se è privato denunciando il fatto si apre un percoso obbligatorio per cercare di risalire agli malfattori...
Consiglio di segnalare....
pijall
pijall

Numero di messaggi : 176
Età : 36
Località : Prato
Data d'iscrizione : 17.12.11

http://www.italiamilitare.it

Torna in alto Andare in basso

Cronaca di uno scempio Empty Re: Cronaca di uno scempio

Messaggio Da pizzitello il Gio Mag 31, 2012 7:03 pm

di una tristezza disarmante....... Cronaca di uno scempio 164198
semplicemente come ha detto il DOC,un altro scenario distrutto dal primo che capita in un paese lasciato in balia di se stesso,e viene semplicemente da vomitare ed un gran senso di essere impotenti davanti a tutto,perchè non siamo assistiti da nessuna giustizia se non da quella personale che uno si può fare cogliendo le texxe di cxxxo di turno in flagrante..........


SEMPLICEMENTE UNO SCHIFO ED UN DISPIACERE ENORME
pizzitello
pizzitello

Numero di messaggi : 1745
Età : 41
Località : SIRACUSA
Data d'iscrizione : 01.07.09

Torna in alto Andare in basso

Cronaca di uno scempio Empty Re: Cronaca di uno scempio

Messaggio Da Macchia Nera il Sab Giu 02, 2012 7:14 pm

senza parole, mi dispiace veramente....
Macchia Nera
Macchia Nera

Numero di messaggi : 2089
Età : 41
Località : messina
Data d'iscrizione : 30.11.08

Torna in alto Andare in basso

Cronaca di uno scempio Empty Re: Cronaca di uno scempio

Messaggio Da Maggio.11 il Mer Giu 06, 2012 4:34 am

bisognerebbe cominciare ad andare a pesca in gruppi....e con le mazze da baseball...
auguro a tutti i distruttori dei nostri hobby delle morti lente e dolorose...con tutto il mio cuore...davvero...
Maggio.11
Maggio.11

Numero di messaggi : 2331
Età : 34
Località : Giulianova
Data d'iscrizione : 26.11.11

https://www.facebook.com/groups/708181215880582/

Torna in alto Andare in basso

Cronaca di uno scempio Empty Re: Cronaca di uno scempio

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum