Spedizioni assicurate: occhio alla fregatura

Andare in basso

Spedizioni assicurate: occhio alla fregatura Empty Spedizioni assicurate: occhio alla fregatura

Messaggio Da Ltn. Col. Kurtz il Mar Gen 21, 2020 12:02 pm

L'antefatto: volevo acquistare una canna da un utente del forum e ovviamente avrei voluto assicurare la spedizione dal momento che si sente sempre più spesso di canne arrivate distrutte (corrieri che passano coi muletti sui tubi in PVC).
Non essendo chiarissime le condizioni di assicurazione ho provato a parlare con il call center di un noto corriere (si, proprio quello).
In pratica mi hanno assicurato, con ampie argomentazioni, che loro hanno tutto il diritto di romperti la canna e non rimborsare un euro, anche se paghi la tariffa supplementare per assicurare la spedizione.
Per questo corriere l'unico modo per ottenere un rimborso è che l'oggetto spedito sia accompagnato da regolare fattura emessa dallo stesso venditore, fiscalmente valida sul territorio italiano.
A quanto mi è stato spiegato, ciò è incompatibile con la compravendita dell'usato tra privati.

A questo punto vorrei capire tre cose:

1) se qualcuno ha avuto esperienze dirette con problemi di canne arrivate rotte con spedizione assicurata (no a "me l'ha detto mio cugino");
2) se una roba del genere è legalmente possibile;
3) se esistono corrieri che applicano condizioni diverse di assicurazione sull'usato e a quali costi.

A voi la palla
Ltn. Col. Kurtz
Ltn. Col. Kurtz

Numero di messaggi : 376
Località : Roma
Data d'iscrizione : 06.03.12

Torna in alto Andare in basso

Spedizioni assicurate: occhio alla fregatura Empty Re: Spedizioni assicurate: occhio alla fregatura

Messaggio Da patella il Mar Gen 21, 2020 9:08 pm

Ti confermo quanto ti hanno detto purtroppo assicurare un oggetto usato nn serve a niente o meglio nel caso di rottura verrà fatta una valutazione ridicola... Diverso è se l'oggetto è nuovo e accompagnato da regolare fattura (quindi acquistato da negozio)... Pensa che mesi fa' ho venduto un daiwa saltiga z 6000 a circa 600 euro se fosse finito sotto un muletto e lo avessi assicurato probabilmente un mulinello di 10 anni mi avrebbero dato il valore di 100 metri di fluorocarbon.... Unico consiglio è appoggiarsi a dhl per adesso unico serio... gli altri incrociate le dita....

patella

Numero di messaggi : 1002
Età : 46
Località : genova
Data d'iscrizione : 03.11.12

Torna in alto Andare in basso

Spedizioni assicurate: occhio alla fregatura Empty Re: Spedizioni assicurate: occhio alla fregatura

Messaggio Da SpinSpigola il Mer Gen 22, 2020 9:52 am

Confermo anche io ciò che ti ha detto l'utente Patella. Purtroppo, pur assicurando, non recuperi nulla nonostante sia un prodotto magari ancora in garanzia e quindi con scontrino. Alla fine, se facessi l'assicurazione, ti rimborserebbero a peso (6/7€ al kg mi pare) il prodotto più la spedizione per cui , una canna top gamma spezzata, per loro vale al massimo 14/15€. Se noti tutti i miei annunci io metto sempre la dicitura "non mi assumo responsabilità per i danni procurati dai corriere" e, qualunque utente mi chiede di fare assicurata, io gli espongo il problema in virtù della triste esperienza avuta (una NRX 803 trasformata da monopezzo in una travel). Io, per esempio, continuo ad usare per quelle pochissime transazioni SDA solo per artificiali e, al massimo muli. Per le canne mi affido a corrieri più affidabili, tipo DHL, TNT Mail Boxes che sono più cari ma stai più tranquillo. La tranquillità ti viene dal fatto che, i fattorini dei su citati, sono gente che lavora con contratto di lavoro e sono assunti dalle ditte mentre quelli di molti corrieri economici lavorano a prestazione (numero di consegne effettuate) e con tariffe da miseria ed è per questo che hanno meno accortezza nel fare le cose. 

in questo link troverai tutte le motivazioni per cui un corriere è meglio di un altro Wink 

https://blog.spedire.com/scegliere-miglior-corriere-italia

SpinSpigola

Numero di messaggi : 2204
Età : 30
Località : Rossano (CS)
Data d'iscrizione : 27.03.15

Torna in alto Andare in basso

Spedizioni assicurate: occhio alla fregatura Empty Re: Spedizioni assicurate: occhio alla fregatura

Messaggio Da Ltn. Col. Kurtz il Gio Gen 23, 2020 10:05 am

SpinSpigola ha scritto:Confermo anche io ciò che ti ha detto l'utente Patella. Purtroppo, pur assicurando, non recuperi nulla nonostante sia un prodotto magari ancora in garanzia e quindi con scontrino. Alla fine, se facessi l'assicurazione, ti rimborserebbero a peso (6/7€ al kg mi pare) il prodotto più la spedizione per cui , una canna top gamma spezzata, per loro vale al massimo 14/15€. Se noti tutti i miei annunci io metto sempre la dicitura "non mi assumo responsabilità per i danni procurati dai corriere" e, qualunque utente mi chiede di fare assicurata, io gli espongo il problema in virtù della triste esperienza avuta (una NRX 803 trasformata da monopezzo in una travel). Io, per esempio, continuo ad usare per quelle pochissime transazioni SDA solo per artificiali e, al massimo muli. Per le canne mi affido a corrieri più affidabili, tipo DHL, TNT Mail Boxes che sono più cari ma stai più tranquillo. La tranquillità ti viene dal fatto che, i fattorini dei su citati, sono gente che lavora con contratto di lavoro e sono assunti dalle ditte mentre quelli di molti corrieri economici lavorano a prestazione (numero di consegne effettuate) e con tariffe da miseria ed è per questo che hanno meno accortezza nel fare le cose. 

in questo link troverai tutte le motivazioni per cui un corriere è meglio di un altro Wink 

https://blog.spedire.com/scegliere-miglior-corriere-italia

In effetti per le canne io cerco SEMPRE di dare precedenza allo scambio a mano. Mi sa che da oggi dovrò escludere tassativamente la spedizione.

Giusto per capire: per una monopezzo e per una due pezzi imballata (risp. tubo da 215 e da 120/130cm) e assicurata su che costi siamo con DHL, TNT e Mail Boxes?

Ltn. Col. Kurtz
Ltn. Col. Kurtz

Numero di messaggi : 376
Località : Roma
Data d'iscrizione : 06.03.12

Torna in alto Andare in basso

Spedizioni assicurate: occhio alla fregatura Empty Re: Spedizioni assicurate: occhio alla fregatura

Messaggio Da SpinSpigola il Sab Gen 25, 2020 11:59 am

Ltn. Col. Kurtz ha scritto:


In effetti per le canne io cerco SEMPRE di dare precedenza allo scambio a mano. Mi sa che da oggi dovrò escludere tassativamente la spedizione.

Giusto per capire: per una monopezzo e per una due pezzi imballata (risp. tubo da 215 e da 120/130cm) e assicurata su che costi siamo con DHL, TNT e Mail Boxes?


Dipende, ovviamente dalle dimensioni, dal luogo in cui deve arrivare ed in cui devono ritirare. Non vorrei sbagliare ma, per una mono, siamo intorno ai 15/16€, per una due pezzi intorno a 10/12 però ti conviene chiedere direttamente a loro. Io, dopo la rottura con sda, ho spedito una mono con GLS e mi sono trovato bene spendendo circa 11€. Ho utilizzato GLS per volere dell'acquirente perché quelli su citati venivano molto di più e perché GLS si serve di gente che per il 50% è assunta quindi diciamo che è molto più affidabile di SDA ma non siamo al top come quelli citati su Wink

SpinSpigola

Numero di messaggi : 2204
Età : 30
Località : Rossano (CS)
Data d'iscrizione : 27.03.15

Torna in alto Andare in basso

Spedizioni assicurate: occhio alla fregatura Empty Re: Spedizioni assicurate: occhio alla fregatura

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum