Consiglio prima attrezzatura per Neofita

Andare in basso

Consiglio prima attrezzatura per Neofita

Messaggio Da SpinSpigola il Gio Dic 06, 2018 11:43 am

Salve a tutti, vorrei cominciare ad avventurarmi per il prossimo anno nel mondo del vertical jigging leggero per il momento. Il target dovrebbero essere le ricciole non di taglia enorme anche se, in mare e soprattutto in barca, il pesce serio te lo puoi trovare sempre dietro l'angolo. Come profondità siamo sui 30/50mt e non oltre. Detto ciò partiamo con le domande:
-Che peso dovrebbero averei jig?
-Che canna mi consigliate in relazione ai jig?
-Essendo prossimo all'acquisto di un tp SW potrei eventualmente, scegliendo la taglia 5000, adattarlo a tale pesca?
-Che libbraggio di treccia e quanti metri conviene metterne? 

Non do un budget perché prima vorrei capire quanto si dovrebbe spendere per prendere qualcosa di funzionale senza top gamma. A me non piace spendere soldi su roba economica giusto per iniziare e poi dopo poco tempo rispendere soldi. Spendo una volta e basta per cui quando arrivo al budget acquisto Wink 

Grazie mille e buona giornata

SpinSpigola

Numero di messaggi : 1890
Età : 29
Località : Rossano (CS)
Data d'iscrizione : 27.03.15

Torna in alto Andare in basso

Re: Consiglio prima attrezzatura per Neofita

Messaggio Da bluefish75 il Gio Dic 06, 2018 1:21 pm

Ciao, come canna ti cinsiglio una 100 - 250/300 gr... E se coperto per il 90% delle situazioni "medie" in mediterraneo.
Il 5000 lo vedo troppo piccolo... Mulo all round da vj é un 8000 lento... 4.8 diciamo.
Io col 5000 ci pesco ma solo in casi limite...
Una bella canna per cominciare è la lamiglass tp5630.
Poi io oramai utilizzo solo canne di Ambermax... Per me sono il massimo....
In bobina ti consiglio un pe3 o pe4... 8 capi.
Peso dei jig 50-300 gr.... Nonostante l'esigua profondità a cui pescherai a volte funzionano jig pesanti e quindi veloci nell'affondamento.
Spero di esserti d'aiuto
bluefish75
bluefish75

Numero di messaggi : 1453
Età : 43
Località : lecce
Data d'iscrizione : 24.02.11

http://www.saltyfever.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

Re: Consiglio prima attrezzatura per Neofita

Messaggio Da SpinSpigola il Dom Dic 09, 2018 10:08 pm

Grazie mille della risposta.... Come fascia di prezzo sul mulo su cosa dovrei orientarmi? Andare su top gamma oppure un mulo di fascia media può andare bene?
Il rotante per fare questa tecnica come lo vedete?

SpinSpigola

Numero di messaggi : 1890
Età : 29
Località : Rossano (CS)
Data d'iscrizione : 27.03.15

Torna in alto Andare in basso

Re: Consiglio prima attrezzatura per Neofita

Messaggio Da liscabianca il Mar Gen 08, 2019 11:47 am

Ciao Spin spigola, leggendo il tuo post mi sono chiesto: cosa intendi per leggero? Forse bisognerebbe che, prima di chiederti con che pesi, riflettessi su quale tecnica si dimostri più interessante per te. Inchiku e slow sono tecniche leggere anche con pesi importanti. Il "jigging" , quello arrivato agli albori della pesca verticale fatto di long, short e velocità è una tecnica pesante anche con jig da 120g. Non pensare che leggero sia sinonimo di pesciolini e pesante di pescioni. Indirizzarti verso canne robuste e mulinelli che si avvicinano al kg potrebbe spegnere presto il tuo entusiasmo, anche solo dopo 3-4 cale. Io ti consiglierei di muoverti su canne intorno a PE 2-3 max per grammature 2 etti max, 200-300 m di trecciato 30-40 libbre, se ti va prendi un rotantino e la fatica non la senti più. Sulla fascia di prezzo dipende da te: se prendi una xzoga taka, una Smith o altre jappo dai 300 eurozzi in su non sbagli, ma anche con meno della metà puoi beccare qualcosa di valido major kraft.. Per i muli il discorso cambia rotanti solo eccellenti (accurate, everol, shimano..) e bobina fissa solo TP e stella shimano. Per il TP SW di cui parli cerca la serie vecchia swa decisamente più solida (e costosa) della versione Attuale. Può andare anche il 5000 ma carica max 220-230 di 30lb di qualità (diametri reali e non farlocchi) quindi un 8000 è obbligo se pensi di calare su qualche ricciola di taglia per mettere su un 40 almeno. Vale sempre la regola meglio usato che nuovo ma mediocre. Per i pesi dei jig va in funzione di scaroccio e deriva: devi restare in verticale e scarrocciare sulle zone buone quindi sulle profondità di cui parli con 100-150 g ci stai quasi sempre, mai credo oltre i 200 anche se cerchi artificiali per rapidi sali e scendi. Ricorda che le tecniche lente sono adescanti verso un ventaglio più vasto di prede nelle medesime condizioni e che meno stanchezza accumulerai maggiore sarà il numero di tentativi che effettuerai con concentrazione aumentando notevolmente le probabilità di catture. Spero di averti aiutato

liscabianca

Numero di messaggi : 29
Località : Messina
Data d'iscrizione : 07.11.16

Torna in alto Andare in basso

Re: Consiglio prima attrezzatura per Neofita

Messaggio Da SpinSpigola il Gio Gen 10, 2019 10:38 am

liscabianca ha scritto:Ciao Spin spigola, leggendo il tuo post mi sono chiesto: cosa intendi per leggero? Forse bisognerebbe che, prima di chiederti con che pesi, riflettessi su quale tecnica si dimostri più interessante per te. Inchiku e slow sono tecniche leggere anche con pesi importanti. Il "jigging" , quello arrivato agli albori della pesca verticale fatto di long, short e velocità è una tecnica pesante anche con jig da 120g. Non pensare che leggero sia sinonimo di pesciolini e pesante di pescioni. Indirizzarti verso canne robuste e mulinelli che si avvicinano al kg potrebbe spegnere presto il tuo entusiasmo, anche solo dopo 3-4 cale. Io ti consiglierei di muoverti su canne intorno a PE 2-3 max per grammature 2 etti max, 200-300 m di trecciato 30-40 libbre, se ti va prendi un rotantino e la fatica non la senti più. Sulla fascia di prezzo dipende da te: se prendi una xzoga taka, una Smith o altre jappo dai 300 eurozzi in su non sbagli, ma anche con meno della metà puoi beccare qualcosa di valido major kraft.. Per i muli il discorso cambia rotanti solo eccellenti (accurate, everol, shimano..) e bobina fissa solo TP e stella shimano. Per il TP SW di cui parli cerca la serie vecchia swa decisamente più solida (e costosa) della versione Attuale. Può andare anche il 5000 ma carica max 220-230 di 30lb di qualità (diametri reali e non farlocchi) quindi un 8000 è obbligo se pensi di calare su qualche ricciola di taglia per mettere su un 40 almeno. Vale sempre la regola meglio usato che nuovo ma mediocre. Per i pesi dei jig va in funzione di scaroccio e deriva: devi restare in verticale e scarrocciare sulle zone buone quindi sulle profondità di cui parli con 100-150 g ci stai quasi sempre, mai credo oltre i 200 anche se cerchi artificiali per rapidi sali e scendi. Ricorda che le tecniche lente sono adescanti verso un ventaglio più vasto di prede nelle medesime condizioni e che meno stanchezza accumulerai maggiore sarà il numero di tentativi che effettuerai con concentrazione aumentando notevolmente le probabilità di catture. Spero di averti aiutato
Buongiorno. Innanzitutto ti ringrazio per la risposta. Il leggero relativo al fatto che non ho intenzione di prendere un'attrezzatura dedicata al vertical per inseguire grossi pesci su profondità anche importanti... Diciamo che è più la volontà di imparare su branchi di discrete dimensioni (con C&R annesso) per poi provare, eventualmente, su qualche pesca di taglia in futuro. Leggendo in rete (scusatemi ma sono abbastanza ignorante su questo) diciamo che il "mio" vertical leggero è praticamente lo Slow pitch. Per cui, riformulando la domanda, diciamo che l'intenzione è quella di fare slow con jig leggeri per divertirmi ed imparare qualche movimento. Poi, quando sarà, penserò al combo da vertical jigging puro. Leggendo sempre ho visto che un 5000 potrebbe andare bene. Per quanto riguarda la canna invece su cosa potrei andare? E come jig che mi consigliate? (marche, modelli, pesi)

PS: consigliatemi anche un rotantino perché se ci sta qualche soldo quasi quasi lo prendo pure perché ho letto che per lo slow sarebbe l'ideale Wink

SpinSpigola

Numero di messaggi : 1890
Età : 29
Località : Rossano (CS)
Data d'iscrizione : 27.03.15

Torna in alto Andare in basso

Re: Consiglio prima attrezzatura per Neofita

Messaggio Da bluefish75 il Gio Gen 10, 2019 1:42 pm

... Se è lo slow pitch che devi praticare il rotante non è un opzione... ma la regola.
Entro i 50 mt vanno bene tutti i muli e tutte le canne... È oltre questa profondità che attrezzatura di livello medio e basso entra in crisi.
Per il mulo tieni presente che dovrebbe recuperare almeno 80 cm di pe per ogni giro di manovella (alla profondità a cui peschi e non a bobina piena Wink, avere un rapporto intorno ai 6:1 e una manovella di 80-85mm.
Io ne ho provati molti.... E alla fine la scelta è una sola: shimano ocea jigger (1500 entro i 70-80 mt e 2000 oltre).
Per le canne come scritto sopra a profondità modeste funzionano più o meno tutte... Oltre 80-100 mt solo poche  Wink
Tieni presente che le corte 6 piedi circa sono adatte ad un controllo più raffinato e preciso del jig quelle piu lunghe 6.6-6.8 piedi per un'azione più dinamica fatta anche di tirate lunghe e non soli di micropitch da 1/2 o 1/4 di giro...
bluefish75
bluefish75

Numero di messaggi : 1453
Età : 43
Località : lecce
Data d'iscrizione : 24.02.11

http://www.saltyfever.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

Re: Consiglio prima attrezzatura per Neofita

Messaggio Da liscabianca il Ven Gen 11, 2019 12:09 am

Concordo con bluefish sull'impiego del rotante, anzi per mia opinione in verticale sarebbe comodo in ogni tecnica: poca fatica e massima potenza con pesi e ingombri notevolmente ridotti. accurate o everol non scherzano nemmeno. Prova con gli inchiku e ti sorprendersi per quello che succede se cali nei posti giusti. Attento a fili e nodi, questa pesca spesso non ha mezze misure...

liscabianca

Numero di messaggi : 29
Località : Messina
Data d'iscrizione : 07.11.16

Torna in alto Andare in basso

Re: Consiglio prima attrezzatura per Neofita

Messaggio Da SpinSpigola il Ven Gen 11, 2019 10:44 am

Ragazzi grazie ad entrambi per le delucidazioni... Ora, vedendo e girando, mi sa che mi sto incartando un pochino con tutte queste tecniche per cui, vorrei fare una domanda fondamentale: 
Mi spiegate la differenza tra lo slow pitch ed il Light Jigging e soprattutto, in base a ciò che ho descritto, quale delle due tecniche io ho intenzione di affrontare? 

Giusto per ricapitolare l'idea è di sondare profondità dai 30/60mt con jig abbastanza leggeri (no roba da 200/300gr)

Grazie e perdonatemi per la confusione che sto facendo ma prima di parlare di attrezzature e farvi rispondere a domande inutili è bene che capiamo quale tecnica io ho voglio di praticare... Wink

SpinSpigola

Numero di messaggi : 1890
Età : 29
Località : Rossano (CS)
Data d'iscrizione : 27.03.15

Torna in alto Andare in basso

Re: Consiglio prima attrezzatura per Neofita

Messaggio Da bluefish75 il Ven Gen 11, 2019 12:13 pm

Lo slow pitch prevede movimenti e attrezzatura specifici .
Il light jigging invece non è nient'altro che il classico vj faffo con esche e attrezzature più leggere.
Ne vj puro il pescatore influenza continuamente il movimento del jig mentre a slow una volta che il ritorno del vettino proietta in alto e/o di lato il jig aspetta(normalmente 1 secondo) e lascia il jig libero di muoversi da solo... È grossolanamente un continuo stop & go lungo la colonna d'acqua...
Il bello dello slowpitch è che puoi cambiare la tattica di pesca a seconda del momento specifico... E soprattutto a slow le abboccate aumentano sicuramente e anche i momenti e gli spot dove pescare.
Esistono moltissimi tipi di esche da slow : alcune dentellano semplicemente durante la caduta, altre guizzano a dx e sx. altre sfarfallano più o meno irregolarmente, altre sulle tirate secche planano senza affondare anche per 2-3 secondi percorrendo diversi metri in orizzantale.... Insomma un panorama vastissimo che lascia al pescatore un ampio ventaglio di scelte.
bluefish75
bluefish75

Numero di messaggi : 1453
Età : 43
Località : lecce
Data d'iscrizione : 24.02.11

http://www.saltyfever.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

Re: Consiglio prima attrezzatura per Neofita

Messaggio Da SpinSpigola il Ven Gen 11, 2019 12:24 pm

Perfetto, quindi già ho capito una cosa. Fermo restando che per l'attrezzatura da slow pitch ci siamo (rotante + canna adatta), per light jigging che attrezzatura ci vorrebbe? Mulo rotante o a bobina fissa? che canna? Che peso di jig? Scusatemi per questo martellamento di domande ma vorrei capire cosa ho già per poter iniziare con una delle due e quanto dovrei andare a spendere... 

PS: se mi consigliate qualcosina di economico ma funzionale sarebbe meglio.. Thanks 

SpinSpigola

Numero di messaggi : 1890
Età : 29
Località : Rossano (CS)
Data d'iscrizione : 27.03.15

Torna in alto Andare in basso

Re: Consiglio prima attrezzatura per Neofita

Messaggio Da bluefish75 il Ven Gen 11, 2019 2:05 pm

Per il light jigging ti serve una canna che gestisca esche sino a 150 gr... Diciamo una 50 150.
Lunga intorno ai 5.5   6 piedi.
Un 5000 lento e un pe 2.
Questo è il mio assetto per il lj.
Canne da light ne esistono un infinità e per tutte le tasche.
Per lo slow un ottimo attrezzo per me irraggiunto per un prezzo di 200 euri è la talisman spj...
bluefish75
bluefish75

Numero di messaggi : 1453
Età : 43
Località : lecce
Data d'iscrizione : 24.02.11

http://www.saltyfever.blogspot.com/

Torna in alto Andare in basso

Re: Consiglio prima attrezzatura per Neofita

Messaggio Da SpinSpigola il Ven Gen 11, 2019 4:18 pm

Grazie mille, allora diciamo che per il momento penso di andare verso il light jigging visto che ho già sia treccia che mulinello (ho un sustain 5000 ma penso di prendere a breve o un tp oppure un saragosa)

Come canna economica da light jigging che mi consigli? E come tipologia di jig (roba lunga o più corta o entrambe) o che marche e modelli? ?

SpinSpigola

Numero di messaggi : 1890
Età : 29
Località : Rossano (CS)
Data d'iscrizione : 27.03.15

Torna in alto Andare in basso

Re: Consiglio prima attrezzatura per Neofita

Messaggio Da liscabianca il Sab Gen 12, 2019 2:43 pm

Major craft poca spesa buona resa qualche vecchio modello (validissimo) lo trovi a poco più di 100 euro.. Pochi jig tra 60-150 colori naturali, molto validi oro e rosa; ma se resti nel ligth non sottovalutare gli inchiku. Non credere solo nelle esche blasonate, quelle economiche spesso sono validissime e, soprattutto, non utilizzare assist, ami e octopus che trovi già montati ma cambiali anche nei modelli di marca. Usa cordino assist pawerflex nella misura sottile (credo 40-50 lb) e ami decoy oppure owner, ma di ripiego vanno bene anche mustad ultrapoint (ottimo prezzo) Guarda qualche tutorial video per realizzare gli assist, è molto semplice. 1/0-3/0 per gli inchiku almeno 2 misure in più per jig con assist in testa (ami piccoli si incastrano spesso sul jig). Io girella non ne uso meglio un jack da 70-100 lb ma con alcuni jig veloci è necessaria.

liscabianca

Numero di messaggi : 29
Località : Messina
Data d'iscrizione : 07.11.16

Torna in alto Andare in basso

Re: Consiglio prima attrezzatura per Neofita

Messaggio Da SpinSpigola il Sab Gen 12, 2019 3:50 pm

Grazie mille... Vedrò qualche modello della Major ed ho visto pure la Grappler BB che non mi sembra male. Come trecciato un 30lb va bene oppure meglio salire? Come fluorocarbon?

SpinSpigola

Numero di messaggi : 1890
Età : 29
Località : Rossano (CS)
Data d'iscrizione : 27.03.15

Torna in alto Andare in basso

Re: Consiglio prima attrezzatura per Neofita

Messaggio Da liscabianca il Sab Gen 12, 2019 9:26 pm

Con 30 lb ci sei, resta sempre comunque vicino al range massimo della canna che andrai ad acquistare per il fluorocarbon il 52 permette di risolvere quasi tutte le situazioni, tuttavia in presenza di fondali particolarmente aspri salire fino al 60 può essere necessario; più che il carico di rottura in questa pesca è indispensabile la resistenza all"abbrasione, altrimenti con le cernie diventa davvero difficile non strappare. Io uso seguar, sunline pawer pro ma c'è tanta altra roba. Più che salire con le lb del trecciato acquistane uno al top dal carico e diametro reale. Ricorda che per chiudere il tutto i nodi devono essere perfetti

liscabianca

Numero di messaggi : 29
Località : Messina
Data d'iscrizione : 07.11.16

Torna in alto Andare in basso

Re: Consiglio prima attrezzatura per Neofita

Messaggio Da SpinSpigola il Dom Gen 13, 2019 11:40 am

Grazie mille... Non mi resta che trovare una canna nuova o usata ad un buon prezzo prima che inizi la stagione estiva... Diciamo che il tempo lo abbiamo .... Wink 

PS: Qualche jig a consigliarmi? Marche modelli (anche economici visto che mi hai detto funzionano)

SpinSpigola

Numero di messaggi : 1890
Età : 29
Località : Rossano (CS)
Data d'iscrizione : 27.03.15

Torna in alto Andare in basso

Re: Consiglio prima attrezzatura per Neofita

Messaggio Da SpinSpigola il Ven Mar 15, 2019 10:40 am

Buongiorno a tutti, riprendo il post perché facendomi due conticini e riflettendo sulle parole mi sono deciso a comprare il combo col rotante.... Avevo individuato questo combo qua: Grappler bb 60-150 gr + Shimano Grappler b201hg. Che ne dite? Va bene per iniziare?

COme treccia sempre un 2PE come mi era stato consigliato per il mulo a bobina fissa?

SpinSpigola

Numero di messaggi : 1890
Età : 29
Località : Rossano (CS)
Data d'iscrizione : 27.03.15

Torna in alto Andare in basso

Re: Consiglio prima attrezzatura per Neofita

Messaggio Da Salicotto il Mar Mar 19, 2019 8:30 pm

Ciao mi inserisco anche io sul post spero non ti dispiaccia ho anche io la tua stessa intenzione anche se sono orientato allo slow Pitch, oltretutto peschiamo molto vicino.... ho la barca 25 km a sud di Rossano, io sono orientato su la nomura slow Pitch è il banax camion

Salicotto

Numero di messaggi : 62
Località : Frosinone
Data d'iscrizione : 19.03.13

Torna in alto Andare in basso

Re: Consiglio prima attrezzatura per Neofita

Messaggio Da SpinSpigola il Mer Mar 20, 2019 9:34 am

Salicotto ha scritto:Ciao mi inserisco anche io sul post spero non ti dispiaccia ho anche io la tua stessa intenzione anche se sono orientato allo slow Pitch, oltretutto peschiamo molto vicino.... ho la barca 25 km a sud di Rossano, io sono orientato su la nomura slow Pitch è il banax camion
Ciao, nessun problema anzi forse meglio cosi si raccolgono più info in un unico post, sperando che qualche amico si connetta e ci dia una mano Wink

SpinSpigola

Numero di messaggi : 1890
Età : 29
Località : Rossano (CS)
Data d'iscrizione : 27.03.15

Torna in alto Andare in basso

Re: Consiglio prima attrezzatura per Neofita

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum